Domenica 15 Dicembre 2019

- home

- pubblicazioni

- amarcord

- stazione

- download

- audio

  Download
Attenzione: si esclude esplicitamente la possibilitą di divulgazione commerciale e la responsabilitą per malfunzionamenti o danni derivanti dall'uso dei files qui elencati e disponibili per il download e se ne attesta la proprietą. In caso di pubblicazione e/o referenziazione in altri contesti, č richiesta la segnalazione di provenienza.
► ricezione della banda-s
  come assemblare una stazione d'ascolto per ricevere da 2200 a 2400 MHz

► A.O.R.
  Audio Operated Relay per ARDUINO (C) - Radio Kit Elettronica giugno 2015

► ibrixs - terminale seriale dedicato al PK232 (APRS NO KISS-MODE)
  ibrixs - terminale rs232 per PK232 in ambiente Windows (c)      screenshot di ibrixs

► Alinco DJ-G7 : tutto quello che c'č da sapere
  guida all'uso del menu di servizio ed al ripristino dello squelch in banda VHF MAIN
  guida all'installazione del firmware e del software Alinco CloneUtility        riepilogo funzioni poco documentate
► software ufficiale Alinco per il DJ-G7
  firmware E4.107     firmware E5.0        firmware E5.1        CloneUtility V1.7
► alcune funzioni "grattacapo" del Baofeng UV-5R
  Baofeng UV-5R
► ae3000 - scanner grafico per l'intramontabile AOR AR3000
  scanner grafico per l'AR3000 via rs-232 in ambiente Windows (c)      screenshot di ae3000

► junoibr.exe - applicazione windows (c) per trasmettere in CW QRRS un HI alla sonda NASA JUNO        QSL di JUNO a I4IBR
     La sonda Juno č stata lanciata il 5 agosto 2011 a bordo di un razzo Atlas V da Cape Canaveral per studiare il campo magnetico di Giove. Il 9 ottobre 2013 riceverą il comando per dirigersi verso il pianeta Giove, dove arriverą nel 2016. Prima che Juno ci abbandoni, la squadra di supporto missione della NASA chiede ai radioamatori di tutto il mondo di partecipare ad un particolare esperimento : lanciare contemporaneamente, e su frequenze omogeneamente ripartite nella gamma dei 10 metri, un HI in cw qrss (durata del punto : 30 secondi) al fine di verificare la possibilitą di ricezione attraverso il ricevitore di bordo WAVES. Per tutti i particolari riferirsi al sito ufficiale Say "HI" to Juno! (http://www.jpl.nasa.gov/hijuno) mentre per automatizzare la trasmissione potete scaricare qui l'applicazione junoibr per windows (c) che genererą un segnale cw qrss attraverso la scheda audio del pc; si tratta di un'emissione afsk poichč si immetterą il segnale nella presa microfonica del tx, commutato in modo fonia/usb, avendo cura di aver premuto manualmente il ptt. Volendo si potrą utilizzare il tono generato a 1000 Hz per attivare un relč per la manipolazione in cw "puro". E' disponibile, pure, una funzione di 'countdown' per sincronizzare la partenza. Il ciclo completo, che durerebbe 8 minuti primi, si ripete ogni 10 minuti, dando cosģ la possibilitą di trasmettere manualmente l'indicativo di stazione nella 'coda' di 2 minuti primi di attesa. E' poi possibile la sincronizzazione con il sito ufficiale, attraverso comandi manuali di start/stop.

► Immagini SSTV dal satellite ARISSAT-1 RS01S
  02/09/2011 16:52 GMT      06/08/2011 03:55 GMT      04/08/2011 03:04 GMT      04/08/2011 03:01 GMT
  04/08/2011 01:29 GMT      04/08/2011 01:27 GMT      03/08/2011 03:45 GMT

► i/8 CODE dtmf - un nuovo codice per brevi messaggi
  il codice : tabella di riferimento
  il programma per trasmettere in i/8_code con Windows (c)
  il software per la macchina i/8 basata su ARDUINO (c) : rx cw, rx i/8_code, decod.DTMF, frequenzimetro sub-toni

► Screenshot di ricezione segnali VLF - software utilizzato: SpectrumLab di DL4YHF
Le stazioni VLF normalmente attive in questo segmento di gamma sono (freq.in KHz):
23.40 DHO38 Germania, 22.10 GBZ Inghilterra, 21.75 HWU Francia,20.90 HWU Francia,20.27 ICV Tavolara, 19.60 GBZ Inghilterra
18.10 Russia, 17,2 SAQ Grimeton Svezia
- nelle immagini indicate con ** č presente una strana emissione non identificata a 17,5 KHz


  07/09/2010      31/12/2010 **      31/12/2010 **      31/12/2010 **      01/01/2011 **

  04/01/2011 SAQ Test      04/01/2011 SAQ Test   03/07/2011 SAQ Test      05/08/2011 SAQ Test

  10/01/2012 SAQ Test      30/06/2013 SAQ Test      30/06/2013 SAQ Test

► Screenshot degli echi del radar Graves (Montseugny, Francia) - software utilizzato: SpectrumLab di DL4YHF
Le emissioni del radar Graves sono su 143,050 MHz; sintonizzando un ricevitore a 143,049 MHz in modo USB e disponendo anche solo di
un'antenna verticale, sarą possibile "sentire" e visualizzare, con un software per la spettrografia audio, gli echi di vari oggetti : dagli aerei,
ai satelliti artificali, agli sciami meteorici. La potenza di questo radar č tale che l'ascolto č possibile in buona parte d'Europa :
in Nord-Italia il segnale č buono.


  Sciame meteorico delle Draconidi 8-9 ottobre
  08/10/2011      08/10/2011      09/10/2011      09/10/2011

  Le "Lacrime di S.Lorenzo", sciame meteorico delle Perseidi 10-11 agosto
  11/08/2010      10/08/2011      10/08/2011      11/08/2012      11/08/2012

  Sciame meteorico delle Leonidi
  27/11/2010

  Echi di aerei e/o satelliti artificiali
  05/04/2010      01/08/2010      01/08/2010










  m.ibridi  2011-16